Comune di Cellere

Natale 2014


09-12-2014 IMU 2014 - SALDO

Il versamento del saldo dovrà essere effettuato entro il 16 giugno 2014

Con delibera del Consiglio Comunale n. 21 del 08.10.2014 le aliquote per l’applicazione dell'Imposta Municipale sugli Immobili (IMU) sono state così stabilite:

4 per mille per prima casa e pertinenze, solo categorie A1 – A8 – A9 – castelli e palazzi di pregio storico e artistico, da versare solo al Comune

8,1 per mille per gli altri immobili (aree fabbricabili, terreni, altri fabbricati)
2 per mille sugli immobili strumentali all’attività agricola da versare solo al Comune.

Download Regolamento

Le prime case sono esenti da IMU con esclusione di quelle appartenenti alle categorie catastali A/1, A/8,A/9, castelli,palazzi di pregio storico e artistico.



Per la prima casa eventualmente soggetta a IMU è possibile applicare una detrazione di 200 euro. La detrazione va rapportata al numero dei proprietari residenti ed al periodo in cui sussistono i requisiti.

I terreni, a seguito della pubblicazione in G.U. Decreto Interministeriale del 28.11.2014, sono soggetti ad IMU. Siamo in attesa di un nuovo decreto che prorogherebbe la scadenza del pagamento.

Il versamento potrà essere effettuato solo tramite modello F24 dove:
C447 è il codice catastale del Comune di Cellere
3912 – codice tributo abitazione principale e relative pertinenze – quota al Comune
3913 – codice tributo per fabbricati rurali ad uso strumentale – quota al Comune
3914 – codice tributo per i terreni – quota al Comune
3916 – codice tributo per le aree fabbricabili – quota al Comune
3918 – codice tributo per gli altri fabbricati – quota al Comune
3925 - codice tributo per gli immobili classificati nel gruppo catastale D – quota allo Stato
3930 - codice tributo per gli immobili classificati nel gruppo catastale D – quota al Comune
3923 – codice tributo per interessi da accertamento – quota al Comune
3924 – codice tributo per sanzioni da accertamento – quota al Comune

E’ possibile effettuare il calcolo IMU e stampare il modello F24 all’indirizzo http://iuc.egaspari.it/index.aspx?cb=C447
VERIFICANDO CHE LE ALIQUOTE PROPOSTE SIANO QUELLE ADOTTATE DAL COMUNE.

Per qualsiasi informazione in merito, il contribuente potrà rivolgersi all’Ufficio Tributi del Comune di Cellere Tel. 0761.451791


09-12-2014 TASI 2014 - SALDO

Il versamento del saldo TASI 2014 dovrà essere effettuato entro il 16 dicembre 2014

Con delibera del Consiglio Comunale n. 12 del 08.09.2014 le aliquote per l’applicazione del tributo per i servizi indivisibili (TASI) sono state così stabilite:

1.5 per mille per le abitazioni principali e relative pertinenze
1 per mille per tutte le altre fattispecie imponibili diverse da quelle di cui ai punti precedenti

La quota di ripartizione tra titolare del diritto reale sull’unità immobiliare e occupante è stabilita come segue:
90% titolare del diritto reale;
10% occupante;

Download Regolamento

Il versamento dell’imposta dovrà essere eseguito utilizzando il modello F24 (sezione IMU e altri tributi locali), indicando i seguenti Codici Tributo
• 3958 Tasi su Abitazione principale e pertinenze
• 3959 Tasi su Fabbricati rurali ad uso strumentale
• 3960 Tasi su Aree fabbricabili
• 3961 Tasi per altri fabbricati
Il codice Comune da indicare è C447.

E’ possibile effettuare il calcolo della TASI e stampare il modello F24 all’indirizzo http://iuc.egaspari.it/index.aspx?cb=C447
VERIFICANDO CHE LE ALIQUOTE PROPOSTE SIANO QUELLE ADOTTATE DAL COMUNE.

Per qualsiasi informazione in merito, il contribuente potrà rivolgersi all’Ufficio Tributi del Comune di Cellere Tel. 0761.451791


03-12-2014 Il Giornalino del Centro Anziani

E' stato pubblicato INSIEME PER…, il giornalino mensile del Centro Anziani di Cellere Dicembre 2014.


Info: centroanzianicellere@gmail.com




Download Giornalino


07-11-2014 IMU 2014

IMU 2014
Con delibera del Consiglio Comunale n. 21 del 08.10.2014 le aliquote per l’applicazione dell'Imposta Municipale sugli Immobili (IMU) sono state così stabilite:
4 per mille per prima casa e pertinenze, solo categorie A1 – A8 – A9 – castelli e palazzi di pregio storico e artistico, da versare solo al Comune
8,1 per mille per gli altri immobili (aree fabbricabili, terreni, altri fabbricati)
2 per mille sugli immobili strumentali all’attività agricola da versare solo al Comune.

Download Regolamento

Il versamento dovrà essere effettuato:
Acconto:
16 giugno 2014
Saldo:
16 dicembre 2014

Nel Comune di Cellere i terreni sono esenti da IMU

Le prime case sono esenti da IMU con esclusione di quelle appartenenti alle categorie catastali A/1, A/8,A/9, castelli,palazzi di pregio storico e artistico.



Per la prima casa eventualmente soggetta a IMU è possibile applicare una detrazione di 200 euro. La detrazione va rapportata al numero dei proprietari residenti ed al periodo in cui sussistono i requisiti.

Il versamento potrà essere effettuato solo tramite modello F24 dove:
C447 è il codice catastale del Comune di Cellere
3912 – codice tributo abitazione principale e relative pertinenze – quota al Comune
3913 – codice tributo per fabbricati rurali ad uso strumentale – quota al Comune
3914 – codice tributo per i terreni – quota al Comune
3916 – codice tributo per le aree fabbricabili – quota al Comune
3918 – codice tributo per gli altri fabbricati – quota al Comune
3925 - codice tributo per gli immobili classificati nel gruppo catastale D – quota allo Stato
3930 - codice tributo per gli immobili classificati nel gruppo catastale D – quota al Comune
3923 – codice tributo per interessi da accertamento – quota al Comune
3924 – codice tributo per sanzioni da accertamento – quota al Comune

E’ possibile effettuare il calcolo IMU e stampare il modello F24 all’indirizzo http://iuc.egaspari.it/index.aspx?cb=C447
VERIFICANDO CHE LE ALIQUOTE PROPOSTE SIANO QUELLE ADOTTATE DAL COMUNE.

Si ricorda che:

- per i fabbricati di categoria D (esclusi D10) lo 0,76% sarà riservato allo Stato e il restante 0,05 al Comune;
- Per tutti gli altri immobili il versamento dovrà essere effettuato esclusivamente a favore del Comune.

- I terreni agricoli presenti sul territorio comunale sono esenti da IMU

- Il valore catastale su cui applicare le aliquote dovrà essere calcolato aumentando la rendita catastale del 5% e moltiplicando il risultato per i seguenti coefficienti:
o categoria A (esclusa A10), C/2, C/6, C/7 moltiplicatore 160
o categoria. B, C/3, C/4, C/5 moltiplicatore 140
o categoria A/10, D/5 moltiplicatore 80
o categoria D (escluso D5) moltiplicatore 65
o categoria C/1 moltiplicatore 55

- Non possono essere considerate più di tre pertinenze di cui una nella categoria C2, una nella categoria C6 ed una nella categoria C7

Per qualsiasi informazione in merito, il contribuente potrà rivolgersi all’Ufficio Tributi del Comune di Cellere Tel. 0761.451791